Azienda

angela marco2

L’azienda Vitivinicola Marco Botto e la sua filosofia.
Nel Monferrato, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO per i suoi paesaggi vitivinicoli , la nostra azienda è arrivata alla terza generazione. Iniziata da nonno “Vasin” (1898), proseguita da papà Pietro, oggi è Marco, insieme alla moglie Angela, a condurla con un grande rispetto per le tradizioni ed un occhio di riguardo alle moderne tecniche di vinificazione, indispensabili al fine di non vanificare il gran lavoro svolto nei 16 ettari di vigne sulle colline di Sala Monferrato.
La vite va curata, aiutata ed anche assecondata nella sua spontanea capacità di produrre materia prima di qualità, poi sono le conoscenze dell’uomo che portano a compimento questa straordinaria trasformazione dell’uva in vino.
La terra dà “vita alla vite” e l’uomo ne sublima il frutto ( F.M.).
In commercio troviamo vino biologico, biodinamico, naturale, convenzionale, libero ed altre classificazioni troveranno spazio nel mercato.
Più che alle etichette noi crediamo:
  • Nella relazione tra vitigno e territorio
  • Nel riconoscimento della tipicità dell’uva nel vino
  • Nell’uso dei trattamenti ridotti al minimo ed impiegati solo al bisogno
  • Nella vinificazione di sole uve sane al fine di ridurre l’uso dei solfiti
  • Nell’utilizzo intelligente della tecnologia in cantina con il solo fine di darvi vini sani e piacevoli
Vorremmo inoltre non impoverire le risorse dell’ambiente e consegnare alle generazioni che ci seguiranno un patrimonio , se possibile, ancora migliore.
Passione, dedizione al lavoro e conoscenza ci aiutano a fare i nostri eccellenti vini e i concorsi enologici “Marengo d’oro” e “Torchio d’oro” premiano, tutti gli anni, la loro tipicità , qualità e piacevolezza.